Passa al contenuto principale
Ricerca

Logistica

La Esso Italiana svolge attività di rifornimento e distribuzione di una vasta gamma di prodotti petroliferi su tutto il territorio nazionale.

Nei depositi della Esso Italiana tutte le operazioni di movimentazione e caricazione autobotti vengono gestite con l'ausilio di un sistema di automazione.

Il sistema logistico della Esso Italiana

La Esso Italiana, con la propria rete di distribuzione, è presente su tutto il territorio nazionale mediante un sistema logistico che, utilizzando al meglio depositi di stoccaggio propri e in joint venture, consente di rendere disponibili - sul mercato nazionale e internazionale - tutti i generi di prodotti petroliferi finiti.

Nei depositi, riforniti dalle raffinerie tramite navi e oleodotti, giornalmente vengono caricati, su autobotti, carri cisterna ferroviari e bettoline, prodotti petroliferi quali gasoli, benzine, oli combustibili, GPL, kerosene che raggiungono i clienti della Esso Italiana, ovvero le stazioni di servizio, i cantieri, le industrie, ecc.

I depositi del nord

Arluno

In Arluno, nei pressi di Milano, sono presenti due depositi di stoccaggio e movimentazione di prodotti petroliferi, entrambi riforniti dalla vicina Raffineria SARPOM di Trecate, una joint venture tra Esso Italiana S.r.l. (74,84%) e TotalErg S.p.A. (25,16%). Uno è di proprietà della Esso Italiana, mentre l’altro è di proprietà della SARPOM S.r.l., che è proprietaria anche della raffineria di Trecate.

  • Il deposito Esso Italiana è dedicato alla caricazione di benzina e gasoli per l'autotrazione, con uno stoccaggio di circa 16.000 metri cubi
  • Il deposito SARPOM è dedicato ai prodotti extra-rete quali oli combustibili e gasoli autotrazione e riscaldamento, con uno stoccaggio di circa 39.000 metri cubi.

Calata Canzio

Il deposito è situato nel porto di Genova ed è dedicato alla caricazione di bettoline. Può essere rifornito via nave o via terra. Con una capacità di stoccaggio di circa 88.000 metri cubi è dedicato allo stoccaggio e alla movimentazione di olio combustibile e gasolio marina.

Chivasso

Il deposito è ben collocato in una area strategica non distante dalla città di Torino. Viene rifornito con un oleodotto proveniente dalla vicina raffineria SARPOM di Trecate. Ha una capacità di stoccaggio di circa 36.000 metri cubi ed è dedicato allo stoccaggio e alla movimentazione di benzina, gasolio autotrazione e riscaldamento.

Petroven

La Esso Italiana detiene una partecipazione nella società Petroven S.r.l., una  joint venture con l’ENI e l’API,  che gestisce un deposito di stoccaggio e di distribuzione di prodotti petroliferi, situato nella zona industriale di Porto Marghera.

Le quote di partecipazione in Petroven sono: Esso 22%, ENI 68%, API 10%.
Il deposito movimenta circa 3.5 milioni di tonnellate di prodotti finiti quali benzina, gasoli, oli combustibili.

I depositi del centro-sud

Augusta

Il deposito è collocato nei pressi della Raffineria di Augusta, non lontano da Siracusa e viene rifornito tramite un oleodotto dalla stessa Raffineria. Ha una capacità di stoccaggio di circa 10.000 metri cubi ed è dedicato alla movimentazione di benzina e gasolio.

Napoli

Il deposito è situato nella zona industriale orientale di Napoli e viene rifornito tramite navi dalla Raffineria di Augusta e dalla Raffineria SARPOM di Trecate.
Ha una capacità di stoccaggio di circa 145.000 metri cubi ed è dedicato alla movimentazione di benzina, gasoli e kerosene.

Palermo

Il deposito è collocato nei pressi di Palermo e viene rifornito tramite navi dalla Raffineria di Augusta. Ha una capacità di stoccaggio di circa 42.000 metri cubi ed è dedicato alla movimentazione di benzina, gasoli, kerosene. 

Chiudere