Passa al contenuto principale
Ricerca

La Esso Italiana sostiene la campagna di informazione "Risparmia carburante. E molto di più."

Nel maggio 2008 ha preso il via, in 29 paesi europei, la campagna “Risparmia carburante. E molto di più.” Promossa dall’Associazione dell'Industria Petrolifera Europea in collaborazione con la Commissione Europea per sensibilizzare gli automobilisti al risparmio energetico.

Quaranta compagnie petrolifere, in tutta Europa, hanno promosso questa iniziativa con l'obiettivo di informare gli automobilisti sulle misure più idonee da adottare per un utilizzo efficiente dei carburanti e sul contributo che ognuno può offrire per la riduzione dei consumi energetici attraverso l’adozione di piccoli, ma utili, accorgimenti nel proprio stile di guida.

10 consigli pratici per gli automobilisti:

  • Provvedi alla manutenzione dell'auto e controlla regolarmente il livello dell'olio. Le auto sottoposte a una corretta manutenzione possono funzionare in maniera più efficiente e contribuire a ridurre le emissioni di CO2.
  • Controlla la pressione delle gomme una volta al mese. Con le gomme sgonfie, il consumo di carburante può aumentare fino al 4%*.
  • Rimuovi pesi inutili dal bagagliaio o dai sedili. Più l’auto è pesante, più il motore deve lavorare e maggiore sarà il consumo di carburante.
  • Chiudi i finestrini, soprattutto ad alte velocità, rimuovi il portapacchi se non lo utilizzi ed evita accessori che penalizzano l’aerodinamica dell’auto. In tal modo, riducendosi la resistenza dell’aria, il consumo di carburante e le emissioni di CO2 possono diminuire fino al 10%.
  • Usa l’aria condizionata solo se necessario e in modo corretto. Il suo uso superfluo può far aumentare fino al 5%** il consumo di carburante e le emissioni di CO2.
  • Evita di riscaldare il motore a veicolo fermo e spegnilo quando sosti per più di un minuto. I motori moderni consentono di utilizzare l’auto a freddo, immediatamente dopo l’accensione, riducendo in tal modo il consumo di carburante.
  • Mantieni una velocità moderata in autostrada. A velocità molto elevate, il motore utilizza molto più carburante e di conseguenza emette molta più CO2.
  • Inserisci appena possibile le marce alte. Le marce alte consentono un minor consumo di carburante**.
  • Cerca di anticipare la dinamica del traffico. Presta più attenzione al traffico davanti a te per evitare di fermarti e ripartire inutilmente.
  • Prendi in considerazione la condivisione dell’auto sia per il lavoro che per il tempo libero. Contribuirai a ridurre il traffico e il consumo di carburante.

*   Agenzia Internazionale per l’Energia

** Commissione Europea

Per saperne di più su uno stile di guida che favorisca il risparmio di carburante, visitate http://www.savemorethanfuel.eu.

Chiudere