Esso Italiana sostiene la nuova edizione del Concorso Fotografico di Quotidiano Energia

Il tema di quest’anno è “Una transizione sostenibile”. Termine ultimo per l’invio delle foto prorogato al 16 gennaio 2022

Esso Italiana sostiene la nuova edizione del Concorso Fotografico di Quotidiano Energia

Il Concorso Fotografico di Quotidiano Energia (QE) – rivolto ad appassionati di fotografia, professionisti e non – invita quest’anno a rappresentare con un’immagine esempi di transizione energetica sostenibili. 

Realtà industriali che si evolvono con l’avanzamento tecnologico o la conversione degli stabilimenti, territori che cambiano per ospitare impianti rinnovabili, nuove forme di mobilità e trasporti che si fanno strada, città che cambiano e si riqualificano.

La transizione energetica è infatti il tema di questa quinta edizione dell’ormai tradizionale contest ideato da Quotidiano Energia e sostenuto, anche quest’anno, dalla Esso Italiana che ne ha accompagnato il suo percorso sin dalla prima edizione.

“Transizione energetica è la parola sempre più protagonista delle strategie pubbliche e private” cita il materiale di promozione dell’iniziativa sviluppato da Quotidiano Energia. “Alla transizione ecologica il Governo ha dedicato un ministero, alla transizione è destinato oltre un terzo dei fondi europei per il Pnrr-Piano nazionale di ripresa e resilienza guardando all’obiettivo della neutralità climatica al 2050. Ma perché il percorso tracciato abbia successo l’attuazione deve essere sostenibile anche dal punto di vista economico e sociale e dell’impatto sul paesaggio. Una sfida per tutti”.

Una sfida anche per coloro che parteciperanno al concorso di quest’anno inviando le proprie foto entro le ore 24:00 del 16 gennaio 2022. 

Maggiori informazioni e regolamento sono disponibili sul sito di Gruppo Italia Energia, editore di Quotidiano Energia.

Per vedere le foto classificatesi ai primi tre posti del Concorso Fotografico QE dello scorso anno sul tema “Energia per ripartire” cliccare qui.

Concorso Fotografico QE 2020